Premio Nonino "Un Maestro del nostro tempo" 2003

Antonio R. Damasio

Antonio Damasio ha aperto una nuova prospettiva sulla struttura della natura umana.

Una vera “via di mezzo” tra il superordinatore cartesiano, arroccato nella torre d’avorio della ragione e l’attuale neodeterminismo biologico.

Integrando la sua rigorosa ricerca sull’attività neurale con una profonda comprensione della ricca e imponderabile natura dell’esperienza umana, legata alla sua insaziabile curiosità e conoscenza dell’arte, della musica e della filosofia ha ristabilito il giusto equilibrio tra corpo, emozioni, memoria e coscienza, riportando l’individuo a quell’essere unico ed irripetibile che è.

Consegna il premio Peter Brook.